Unesco 20160610 11bMassimo Bassano, unico fotografo italiano del National Geographic, nella serata di venerdì 10 giugno ci ha permesso di percorrere uno straordinario viaggio fotografico di 24 giorni intorno al mondo. Le sue immagini hanno prodotto in chi ha potuto ascoltarlo una carrellata di emozioni, dallo stupore per i paesaggi incontaminati alla curiosità per opere artistiche di millenni di anni fa, alla gioia dei volti di persone povere, cariche però di speranza e gioia. Il suo viaggio ci ha consentito di visitare nel giro di poche ore, molte foto e grande passione nove siti riconosciuti dall'UNESCO quali patrimonio dell'umanità, dalla barriera corallina australiana a Rapa Nui (conosciuta come l'Isola di Pasqua), dal Parco naturale di Ngorongoro e Serengeti a Machu Picchu. Il ringraziamento finale a Massimo non è stato solo per il racconto e le foto, ma anche perché è stato in grado di suscitare un nuovo modo di guardare le meraviglie che ci circondano e le popolazioni che le abitano.

Risorse

icona foto   icona video new
     
icona audio new   icona pdf

 

Eventi

Agosto 2020
L M M G V S D
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31