Bloléquin 01A marzo del 2018 ho presentato nel salone dell’oratorio il progetto di Costruzione della Scuola Materna di Bloléquin; si è iniziata così la raccolta dei fondi per la realizzazione del progetto. Lo stesso è stato presentato, inoltre, ad altre parrocchie, ad altre organizzazioni e a tanti amici.
In autunno, mi sono incontrato con i responsabili della Fondazione Padre Arsenio Onlus per fare il punto della situazione sulla raccolta dei fondi per l’attuazione del progetto; l’esame dei versamenti avvenuti deludevano le aspettative create dalle reazioni alle diverse presentazioni fatte.
Nella sala l’entusiasmo non era alle stelle: i contatti con fondazioni ed enti finanziatori di progetti in paesi “in via di sviluppo” non erano andati oltre gli incoraggiamenti e qualche suggerimento. Tuttavia, la responsabile era fiduciosa: qualcosa si sarebbe successo.
Ragazzi delle scuole stavano organizzando spettacoli per contribuire alla raccolta dei fondi necessari alla realizzazione del progetto. Amici venivano contattati.
La speranza riprendeva fiato.
Bloléquin 02Un mese dopo, abbiamo constatato con piacere che il “tam tam” (!) funzionava, la meta si avvicinava.
Dal villaggio di Bloléquin arrivavano sollecitazioni: “non abbiamo tutto, ma se cominciamo i lavori altri donatori si proporranno”.
Così sull’onda dell’incoscienza e dell’entusiasmo si è deciso di iniziare la costruzione.
La Comunità delle Suore di Maria Consolatrice di Bloléquin aveva ragione.
I lavori sono iniziati a dicembre dell’anno scorso e nel frattempo, in Italia, altri donatori si sono fatti avanti; anche a Blolèquin qualcuno ha contribuito con carichi di ghiaia.
Ripensando a come si sono svolti gli avvenimenti, e vedendo la lunga lista di donatori, ognuno dei quali ha portato il suo contributo mi sono convinto della verità del detto che sono le gocce che fanno il mare: l’importante è che non siano disperse, ma vengano raccolte, così da renderle più efficaci.
Il risultato non è ancora stato completamente raggiunto e c’è necessità di nuove gocce per completare questo mare per dare al mondo una nuova immagine, perché il mondo è come lo sogniamo, come dice un detto Shuar, e i sogni servono per reinventare il mondo.
Un grazie a tutti.
Gian Pietro Bassani

Bloléquin 03In allegato i lavori a gennaio e febbraio 2019.
Per chi volesse aggiungere altre gocce, queste sono le coordinate:
IBAN: IT75N0335901600100000119838
Bollettino Postale: ccp n 72120595
Intestazione: Fondazione Maria Consolatrice di Padre Arsenio Onlus
Causale: Scuola Materna Bloléquin (Costa d’Avorio)

Risorse

icona foto   icona video new
     
icona audio new   icona pdf

 

Eventi

Agosto 2020
L M M G V S D
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31